Domenica 10 Aprile 2011

Isola di Fondra, ancora fiamme
Rogo domato al Ponte del Costone

Continua a bruciare il pendio montagnoso di Isola di Fondra in alta Val Brembana, soprastante alcune contrade e il nucleo abitato di Trabuchello.

Purtroppo l'incendio sviluppatosi in località «La Piana» nel pomeriggio di venerdì scorso è tuttora molto attivo. La situazione è rimasta sotto controllo fino alla serata di sabato, quando l'incendio pareva ormai circoscritto e si pensava quindi di passare all'ultima fase delle operazioni, la bonifica del terreno ovvero l'individuazione e lo spegnimento dei focolai residui. Sembrava infatti che l'intenso e duro lavoro svolto fin da venerdì fosse stato efficace, ma restava l'incognita del vento.

Per precauzione è stato istituito un servizio di monitoraggio notturno che si è rivelato provvidenziale: a notte fonda, infatti, è stato segnalato che del materiale incendiato era rotolato nei pressi della contrada Piana. Immediato l'intervento di una squadra di volontari del paese guidati dal sindaco Giovanni Berera – sul campo ininterrottamente da venerdì con il vicesindaco Carletto Forchini, coordinatore del servizio logistico – che lavorando fin verso le tre del mattino hanno eliminato ogni rischio.

Domenica mattina all'alba sono entrate in azione le squadre antincendio – con il supporto di un elicottero della Regione – coordinate dal comandante della stazione Forestale dell'Alta Valle Brembana Bruno Paternoster e da Roberto Fiorona, responsabile antincendio della Comunità montana Valle Brembana. Loro compito, si riteneva, la bonifica del terreno e la conclusione dell'operazione prevista in serata.

Purtroppo non è andata così. «Verso le 15, proprio a causa del vento la cui intensità si incrementa nelle ore più calde della giornata, con variazioni imprevedibili e improvvise di direzione – ha affermato il comandante Paternoster, sul campo coi suoi uomini da venerdì – l'incendio ha ripreso grande vigore».


Leggi tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo dell'11 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata