Martedì 17 Maggio 2011

Parte da Clusone e Castione
il Festival delle Alpi di Lombardia

Si svolgerà dal 24 al 26 giugno la prima edizione del Festival delle Alpi di Lombardia, la rassegna dedicata alla valorizzazione di tutto l'arco alpino lombardo. L'iniziativa è stata presentata da Monica Rizzi assessore regionale allo Sport e Giovani, dal presidente nazionale del CAI (Club Alpino Italiano) Umberto Martini, dal presidente regionale del CAI Renata Viviani e dal presidente del Festival delle Alpi Roberto Gualdi.

«Questo evento - ha spiegato Rizzi - ha come obiettivo quello di mettere la montagna al centro in tutte le sue forme, grazie al coinvolgimento delle province dell'arco alpino della nostra regione ma non solo. Perché anche le province non propriamente montane hanno sezioni del CAI con centinaia di soci che aderiranno all'evento, portando così un po' di montagna anche in pianura». Un terzo degli iscritti del CAI risiede in Lombardia.

Promossa dall'associazione Montagna Italia, con la collaborazione del CAI e il patronato di Regione Lombardia, la kermesse permetterà di far vivere a tutti gli appassionati un fine settimana dedicato alla valorizzazione dei rifugi, delle passeggiate, dell'alpinismo con la realizzazione di escursioni anche per disabili. Non mancheranno inoltre momenti enogastronomici, convegni e mostre. La sede itinerante, fulcro delle iniziative, individuata per quest'anno dal comitato organizzatore, è in Val Seriana, a Clusone e Castione della Presolana; obiettivo degli organizzatori è di cambiarla ogni anno.

Per tutti gli aggiornamenti sul programma del Festival delle Alpi di Lombardia: www.festivaldellealpi.it

e.roncalli

© riproduzione riservata