Domenica 29 Maggio 2011

Treviglio sceglie il sindaco
Ballottaggio Pezzoni-Borghi

A distanza di due settimane gli elettori trevigliesi domenica 29 maggio e lunedì 31 sono di nuovo chiamati al ballottaggio, per scegliere il nuovo sindaco di Treviglio tra il candidato del centrodestra Giuseppe Pezzoni e del centrosinistra Ariella Borghi.

Sabato pomeriggio le operazioni di allestimento dei seggi sono durate un paio di ore senza inconvenienti. Sono così pronte le 25 sezioni dove potranno votare 22.237 cittadini: al primo turno si erano recati alle urne 16.415 elettori, in pratica il 73,83% degli aventi diritto al voto.

I trevigliesi, e non solo, attendono con curiosità l'esito della sfida, che si preannuncia combattuta nonostante il significativo vantaggio del candidato di centrodestra. Una sfida segnata da una campagna elettorale dove non sono mancati toni accesi.

Al primo turno elettorale Giuseppe Pezzoni, sostenuto dalla coalizione Pdl-Lega Nord, aveva ottenuto il 45,97% dei voti: Ariella Borghi, appoggiata per il centrosinistra dal Partito Democratico e dalle liste «Sinistra per Treviglio» e «Ariella Borghi sindaco», aveva preso il 24,76% dei consensi.

Dal ballottaggio erano rimasti esclusi i candidati Federico Merisi, Luigi Minuti e Patrizia Siliprandi. Merisi aveva ricevuto il 12,11% dei voti. Nei giorni scorsi ha dichiarato di votare per il centrosinistra, imitato da Idv e «Treviglio Democratica», due delle quattro liste d'appoggio, mentre l'elettorato delle rimanenti Api e «Insieme-Merisi sindaco» ha voluto libertà di scelta. Luigi Minuti, che al primo turno ha preso l'11,51% dei consensi, voterà personalmente per Ariella Borghi.

Le sezioni elettorali saranno aperte domenica dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15.

Leggi di più su L'Eco di domenica 29 maggio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata