Domenica 12 Giugno 2011

Bergamo, don Luciano Manenti
nuovo rettore del Sant'Alessandro

Don Luciano Manenti è da giovedì il nuovo rettore del Collegio vescovile Sant'Alessandro di Bergamo. Don Manenti, che dal 2010 ricopriva nel Collegio l'incarico di direttore spirituale, succede a monsignor Achille Sana che ha lasciato il rettorato dopo 34 anni.

Ordinato sacerdote nel 1997, 39 anni, don Luciano Manenti è originario di Ghisalba. Baccalaureato in sacra teologia, è stato vicario parrocchiale nella parrocchia di San Gregorio Barbarigo al Monterosso dal 1997 al 2010 e collaboratore pastorale a Casazza dal 2010.

Ora è alla guida del Collegio che per 34 anni - dall'estate del 1977 - è stato retto da monsignor Achille Sana lascia. Mons. Sana nel 1984 aveva assunto anche la presidenza, mantenuta per venticinque anni. Nell'estate de 2009, all'età di settant'anni, mons. Sana aveva ceduto la presidenza al prof. Lucio Sisana, ma aveva mantenuto il rettorato sia del Collegio sia delle altre scuole dell'Opera Sant'Alessandro fino ai primi di giugno.

r.clemente

© riproduzione riservata