Domenica 12 Giugno 2011

Campionato muratori, vince Arezzo
Bossico si piazza al secondo posto

E' di Arezzo la squadra di muratori che ha vinto il campionato italiano svoltosi a Bossico. I padroni di casa si sono classificati al secondo posto (Nuove Leve), al terzo la Caementarius di Firenze.  La sesta edizione dell'iniziativa ha visto la partecipazione di squadre provenienti, oltre che dalla Bergamasca, anche da Cesena, Nuoro, Napoli e Roma.

Le squadre si sono cimentate nella realizzazione di un insolito manifatto ispirato 150mo anniversario dell'Unità d'Italia: una bandiera issata su un pennone in mattoni e cemento, in grado di ruotare a 90 gradi e intonacata di bianco rosso e verde.

Spazio anche per una competizione tutta al femminile, a cui hanno partecipato cinque squadre, tra cui il team dell'amministrazione comunale di Bossico, con sindaco, vice sindaco e un assessore. Tra gli eventi collaterali organizzati durante la sesta edizione del campionato muratori sono stati organizzati anche un convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e una prova a quiz, sempre in tema di sicurezza riservata ai capitani delle otto squadre in gara, vinto dal team dei Sindacati di Bergamo, davanti alle squadre di Cesena e Nuoro.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags