Venerdì 17 Giugno 2011

Da mercoledì festa del Pd al via
Il 27 giugno D'Alema, il 30 Letta

Tutto pronto per la Festa democratica provinciale, dal 22 giugno al 4 luglio, nell'area feste di via Pastrengo, a Seriate. «Un'Italia e una provincia – presentano la kermesse il vicesegretario provinciale Alessandro Frigeni e il responsabile enti locali Matteo Rossi – che, dopo la vittoria del "sì" ai referendum, dimostrano di voler partecipare alle scelte strategiche per il nostro futuro, di voler riportare al centro i problemi concreti del Paese. Proprio mentre i ministri dicono che i giovani precari sono la "peggio Italia"».

Ampio sarà il ventaglio di ospiti ai dibattiti (associazioni studentesche, Acli, ordini professionali, ambientalisti), con l'apertura a esponenti del centrodestra (per la serata del 1° luglio sul federalismo fiscale con il deputato democratico Antonio Misiani, il vicepresidente della Regione Andrea Gibelli, Lega, e il deputato Pdl Massimo Corsaro «sono invitati tutti i 36 sindaci neoeletti a maggio, per un confronto a 360°»). Accanto ai temi locali (Porta Sud il 22 giugno; le «sindache» il 23; le amministrative del 2014 il 25; l'Expo il 26; il turismo il 29; la montagna il 4 luglio), il 27 giugno è atteso Massimo D'Alema, il 30 Enrico Letta, introdotto dal deputato Giovanni Sanga in un dialogo con professionisti e imprenditori, e il 3 luglio il leader nazionale Pierluigi Bersani.

A cura degli under 30 - circa 150 quelli mobilitati - anche uno spazio dedicato e gli immancabili concerti, tutte le sere e gratis. «Per la prima volta – annuncia Valeria Mazzola – ci sarà anche un gruppo straniero: gli Agnostic Front di New York che si esibiranno il 28 giugno. Come al solito ospiteremo anche gruppi emergenti bergamaschi». Il programma completo della Festa provinciale si trova su www.pdbergamo.it.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata