Venerdì 17 Giugno 2011

Terno, si schiaccia con la pressa
Mano a rischio per un 19enne

Rischia di perdere la mano il 19enne di origine magrebina che nel pomeriggio di venerdì 17 giugno si è ferito mentre stava lavorando in una ditta di Terno d'Isola, in via Albisetti. Il giovane, intorno alle 16, era impegnato nel capannone dell'azienda che si occupa di tranciature metalliche, quando si è ferito con una pressa.

Il macchinario gli ha schiacciato la mano e nell'incidente sono state compromesse le dita. Trasportato ai Riuniti di Bergamo d'urgenza, è stato operato per tentare di salvare la funzionalità della mano: 19enne rischia di perderla ed è ricoverato in prognosi riservata.

Alla ditta di tranciatura metalli di Terno è stato effettuato subito un sopralluogo da parte dei carabinieri di Calusco d'Adda che hanno chiesto l'immediato intervento del personale dell'Asl di Bergamo. I rilievi sono stati effettuati dai tecnici dell'Asl – servizio prevenzione infortuni – ufficio di Bonate Sotto che hanno svolto gli accertamenti e raccolto le testimonianze di chi si trovava in quel momento nella zona dove stava lavorando il giovane rimasto ferito. I carabinieri hanno proceduto al sequestro della pressa.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata