Mercoledì 22 Giugno 2011

A Bratto galà del benessere:
tre giorni all'insegna del relax

Un benessere da godere, ma anche da…. sfogliare. Nasce in Bergamasca un nuovo modo di concepire il relax: dal 5 al 7 agosto a Bratto di Castione della Presolana, va in scena il primo weekend all'insegna dello star bene.

Sono infatti in calendario il Gran Galà del Benessere con la premiazione del vincitore del 1° Premio Nazionale Alpen Presolana-Pagine di Benessere e gli incontri all'hotel Milano, con i cinque finalisti. Ce n'è per tutti i gusti, dal manuale al romanzo.

«Sono tante, infinite le pagine scritte sul benessere – spiegano gli organizzatori del premio -, ma noi cercavamo qualcosa di più: cercavamo pagine DI benessere». Gli organizzatori sono partiti da semplici domande: il benessere è solo fitness o wellness, a seconda di che cosa sto cercando, o è molto di più? Lo si trova solo alla Spa o in clinica o posso «portarmelo a casa», farlo mio ogni giorno con piccoli gesti, accorgimenti, stratagemmi e comportamenti che ho imparato? Quale libro in commercio riesce a divulgare sulla materia anziché pontificare e rimandare a pratiche impossibili?

Per dare un significato a queste risposte è nato il concorso che ha fatto “filtro” tra le infinite pubblicazioni sul tema, per diventare uno strumento di guida per il lettore che deve orientarsi in una giungla spesso infida ma anche una gratificazione per chi scrive  a scopo divulgativo e un'esortazione a farlo per chi ancora deve impugnare la penna.

La giuria qualificata presieduta da Roberto Iannotta, albergatore ed esperto di benessere a 360 gradi, ha selezionato la grande mole di lavori, (articoli, saggi, reportage) che hanno concorso in gara. Alla fine ne è uscito un quintetto di grande qualità che si contenderà il premio finale.

Ecco i 5 finalisti del Premio:
-(Le) cellule della speranza di Gianluca Ferraris e Ilaria Molinari, (Sperling & Kupfer)
-(Il) grande libro della memoria di Gianni Golfera, Pierangelo Garzia ed Edoardo Rosati, (Sperling & Kupfer)
-(La) mano che cura di Patrizia Sanvitale, (Marsilio Editore)
-(Il) nostro bambino di Giulia Settimo e Gianfranco Trapani, (Red!)
-(Le) possibilità della Notte di Marco Venturino, (Mondatori)

r.clemente

© riproduzione riservata