Venerdì 24 Giugno 2011

Meteo: il tempo torna stabile
Domenica ci sarà gran caldo

Il deciso rasserenamento che giovedì pomeriggio si è impadronito di tutta la nostra provincia, promette una tale stabilizzazione del tempo, che per alcuni giorni ci dimenticheremo di nuvole, piogge e temporali. Gli ultimi rovesci di giovedì, localmente anche intensi (43 mm a Foppolo, con onda di piena nel Brembo) sono da considerare l'ultimo contributo di piogge del mese di giugno, talmente sta cambiando la situazione meteo sull'Europa.

L'anticiclone si sta infatti gonfiando sulla Francia, e si allargherà da venerdì verso l'Inghilterra, espandendosi anche verso le Alpi e l'Europa centrale. Questo significa uno stop evidente alle perturbazioni atlantiche, che saranno obbligate a risalire a latitudini scandinave, mentre l'Europa dovrà vedersela con l'anticiclone del Mediterraneo e il suo caldo estivo.

Venerdì e sabato ci troveremo con un gran soleggiamento ma con l'aria asciutta e gradevole di una corrente da Nord-Ovest, e da domenica verremo progressivamente interessati dalla prima «bolla di calore» della nuova estate.

Sarà aria molto calda, anche in quota, e affluirà dal Marocco verso la Francia, sulle ali dell'anticiclone mediterraneo, e permetterà a giugno di chiudere con diverse belle giornate estive, anche se con qualche disagio aggiuntivo, specie nelle aree di pianura.

Roberto Regazzoni

m.sanfilippo

© riproduzione riservata