Venerdì 01 Luglio 2011

Meteo: weekend ovunque limpido
e con le giuste temperature

Se n'è andata giovedì 30, come previsto, la calura di fine giugno, e già il primo passo verso la normalità ci ha riportato dai +32 °C afosi di mercoledì ai +27 °C respirabili di giovedì pomeriggio. Tutto bene dunque, sembrerebbe, con l'atteso vento da Nord che in mattinata ha ripulito dalle nubi la provincia, regalando alle Valli una splendida giornata, piena di sole.

Questa situazione sembrava dover essere patrimonio anche della nostra pianura, dove però si attardavano dei residui di foschia, nei bassi strati. Succede quindi che a metà pomeriggio, in meno di 2 ore (fra le 16 e le 18), si innalzano sopra Bergamo degli imponenti cumuli temporaleschi, appena sotto la linea dei colli e fino al lago d'Iseo, con tuoni, fulmini e intensi rovesci.

Dire di come una stabile corrente da Nord, limpida fresca e secca in quota, sia capace di combinare questi scherzi atmosferici sulle pianure, è possibile, ma sarebbe troppo lungo da approfondire qui. La metà dei bergamaschi che abitano verso le Valli avrà approvato la previsione al bel tempo, l'altra metà avrà fatto degli inevitabili sorrisini, al proposito.

Tutto è passato, da venerdì comandano le correnti settentrionali, che a tratti scenderanno anche in pianura, per regalarci un weekend ovunque limpido, ben soleggiato e con giuste temperature.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata