Lunedì 18 Luglio 2011

Alcol e giovani, livelli d'emergenza
La Val Brembana cerca soluzioni

L'uso e l'abuso di sostanze alcoliche, in particolare da parte di minorenni,  è il tema dell'assemblea dei sindaci del distretto della Valle Brembana che è in programma per mercoledì, 20 luglio. L'appuntamento è nella sala consiliare del Comune di Zogno.

L'incontro ha l'obiettivo di porre l'attenzione su una tematica che assume purtroppo sempre maggiore rilevanza coinvolgendo le istituzioni che a diverso titolo se ne occupano.

Durante la serata saranno valutate le azioni messe in atto dall'ambito Valle Brembana attraverso il progetto di prevenzione «Pensa prima», l'intervento di scuole, vicariati e carabinieri. Attraverso punti di vista diversi, si darà poi la possibilità di introdurre l'analisi di due proposte sulle quali le amministrazioni comunali dovranno esprimersi.

L'assemblea sarà chiamata ad affrontare la complessità del tema cercando di individuare strategie, le più possibili efficaci, in un territorio nel quale il problema ha già raggiunto livelli di emergenza.

Il programma dell'incontro:
1. Comunicazione in merito all'attuazione del progetto prevenzione d'Ambito “Pensa Prima”
2. Interventi dei soggetti che operano sul territorio vallare in tema di Prevenzione e Giovani (Forze dell'Ordine, Vicariati, Referenti Istituti Scolastici e Comprensivi)
3. Valutazione della proposta di ordinanza: “Interventi per contrastare l'abuso di alcol da parte dei minorenni”
4. Valutazione del documento “Linee guida per l'autorizzazione/sponsorizzazione di eventi” (regolamentazione alla somministrazione di bevande alcoliche)

r.clemente

© riproduzione riservata