San Pellegrino in un Cd rom per valorizzare il territorio

San Pellegrino in un Cd rom per valorizzare il territorio

Venerdì 29 aprile, alle 20.30, al Casinò Municipale di San Pellegrino verranno presentate due opere realizzate dall’’Amministrazione comunale per promuovere e valorizzare gli elementi storico-culturali e naturalistici che caratterizzano la cittadina brembana: la ristampa del testo «Casinò di San Pellegrino Terme-il liberty», curata dalla Prof.ssa Rossana Bossaglia, e un CD rom dal titolo «San Pellegrino Terme, centro, rioni e contrade» realizzato dal Prof. Piero Gritti.

Si tratta di due iniziative di pregio pensate in modo particolare per i cittadini di San Pellegrino Terme che, attraverso di esse, potranno apprezzare ancor più la

bellezza ed il fascino del Casinò e, nello stesso tempo, gustare le bellezze artistiche e naturalistiche di San Pellegrino Terme, attraverso un percorso che dal centro cittadino si sviluppa verso le zone più periferiche.

Alla serata di presentazione interverranno gli autori e collaboratori a vario titolo delle opere. Per quanto riguarda in particolare il CD rom, offre una presentazione fotografica e testuale del Comune di San Pellegrino Terme. Contiene tra l’altro 1300 foto ad alta risoluzione con numerose panoramiche anche a 360°, cartine e planimetrie, disegni di fiori ed animali del territorio, Itinerari per escursioni, fotografie d’un tempo. Il CD è stato realizzato da Piero Gritti con la collaborazione, per il testo, di Adriano Epis e, per le cartine ed i disegni, di Stefano Torriani. L’opera, prodotta dall’Amministrazione Comunale di San Pellegrino Terme (per iniziativa dell’Assessore alla Cultura, ing. Nicola Baroni), ha ricevuto il contributo di Associazioni e Privati. Il CD viene edito in 1000 copie da Computer Center di Zogno, 300 circa delle quali saranno donate agli alunni dell’Istituto Comprensivo di San Pellegrino Terme.

(21/04/2005)

© RIPRODUZIONE RISERVATA