Domenica 07 Agosto 2011

Albanese si finge greco a Orio
Due persone segnalate alla polizia

All'Aeroporto di Orio al Serio prosegue l'attività di controllo documentale effettuata dal personale Sacbo addetto al check-in, soprattutto in questo periodo di intenso movimento passeggeri, in coincidenza con le partenze per le ferie d'agosto. Nella giornata di sabato 6 agosto, in particolare, il personale addetto al check-in ha provveduto a individuare e segnalare alla Polizia di Frontiera due casi di passeggeri in possesso di passaporto contraffatto.

Nella prima circostanza la persona, in partenza su volo Ryanair diretto a Bristol e presentatosi al check-in con passaporto greco irregolare, è stato segnalato alla Polizia di Frontiera che ne ha successivamente accertato la nazionalità albanese. Nel secondo caso si è trattato di un tentativo di sostituzione di persona. A far scattare la segnalazione alla Polizia di Frontiera è stato il profilo del passeggero, diretto a Stoccolma Skavsta, risultato non corrispondente alla foto sul passaporto in fase di controllo da parte dell'addetto al check-in.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata