Venerdì 12 Agosto 2011

Affittano casa al mare sul web
Ma è una truffa, niente vacanze

Hanno affittato una casa su Internet, ma hanno scoperto di essere state truffate. Così anzichè preparare i bagagli per la vacanza sulla Riviera Adriatica, due amiche Sara e Cristina, di Bonate Sopra e Sotto, telefonista una e operaia l'altra, si sono recate dai carabinieri di Bergamo, a sporgere denuncia.

La trappola è scattata su Internet. Hanno versato una caparra per un appartamentino da affittare a Cesenatico, ma in realtà quel monolocale era un inganno. E la caparra (400 euro) è sfumata dai loro conti.

L'annuncio era sul sito Ebay. Hanno contattato via e-mail il titolare dell'annuncio, si sono accortate sul prezzo e hanno effettuato il bonifico bancario.

Ma dopo l'ennesimo controllo su Internet per riguardare le foto dell'appartamento, digitando indirizzo, località e la parola appartamento sul motore di ricerca Google, il pc ha mostrato un sito che non è quello di «Ebay», bensì di una agenzia immobiliare. E da lì si è risaliti alla truffa.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 12 agosto

e.roncalli

© riproduzione riservata