Domenica 25 Settembre 2011

Sotto il Monte: va a vuoto
il doppio tentativo di spaccata

Tanto fumo e poco arrosto. Il tentativo di spaccata al bar Da Tina di Sotto il Monte, nella notte fra sabato e domenica, ha avuto l'unico risultato di svegliare tutti i residenti della zona: prima l'auto ariete che si schiantava nella vetrata, poi l'allarme che ha iniziato a suonare.

I malviventi - cinque, tutti col volto coperto, come hanno raccontato gli abitanti - sono arrivati in via Brusicco intorno alle 3 del mattino con una Ford Fiesta rubata e un furgone. Hanno tentato invano di utilizzare l'auto come ariete: ma la vettura non è riuscita ad abbattere la vetrina dove si trovano i videopoker.

Allora i complici hanno tentato dalla porta che si trova a fianco: che però da accesso solo a un magazzino. Nel frattempo il rumore e la sirena dell'allarme hanno svegliato tutti. Molti residentiu hanno chiamato i carabinieri, che sul posto hanno inviato tre pattuglie.

Vista la malparata, la banda è fuggita: i malviventi hanno imboccato la strada per Carvico. Li hanno inseguiti, ma nel buoi della notte sono riusciti a far perdere le tracce. Sono rimasti i danni, ingenti, alle due vetrine.

r.clemente

© riproduzione riservata