Domenica 09 Ottobre 2011

Festa liturgica di Papa Giovanni
Il vescovo Beschi a Sotto il Monte

La comunità di Sotto il Monte martedi 11 ottobre celebra la festa liturgica del Beato Giovanni XXIII. La Messa solenne verrà celebrata alle 20 nella Parrocchiale dal vescovo di Bergamo Francesco Beschi con il nuovo parroco monsignor Claudio Dolcini e i sacerdoti dell'Isola bergamasca. Alla festa liturgica partecipa una delegazione del paese di Marktl am Inn che ha dato i natali a Benedetto XVI con il quale Sotto il Monte è gemellato.

Questa è l'11ma festa liturgica e per l'occasione le vie e le piazze della città giovannea viene addobbata in segno di festa e il Comune con la Parrocchia hanno programmato una serie di iniziative religiose e civili. Dalle 17, nelle zone vicine al Palatenda verranno allestite le bancarelle con prodotti tipici. Alle 20, la celebrazione del rito liturgico presieduto da Monsignor Francesco Beschi e alle 21, nel Palatenda spettacolo gospel del gruppo “S.Antonio David's Singers” di Valtesse, diretto da Valerio Merigo. Bergamo, alle 22,30, spettacolo pirotecnico.

Durante la serata al Palatenda sarà attivo un servizio ristoro gestito dall'associazione Pro Loco della città di Sotto il Monte. Sempre nell'ambito della festa liturgica sabato 15 alle 10,45 nella sala civica del Comune, l'amministrazione comunale sottomontese accoglierà il tour “La fraternità corre in Vespa”. Verranno accolti fraternamente Giorgio Serafino e Giuliana Foresi, due giovani coniugi di Montecosaro che hanno deciso di i percorrere l'Italia con una Vespa 50 special del 1978 in nome della fraternità, vera anima del nostro Paese , ingrediente essenziale delle relazioni tra le persone e le istituzioni.

Tale iniziativa è inserita nel progetto “La fraternità corre in Vespa: percorrendo i 150 anni dell'Unità d'Italia nella bellezza delle sue peculiarità e diversità. Alle 11,15, breve riflessione sul tema: “Fraternità come progetto politico con l'intervento di Stefano Cardinali –vice presidente dell'associazione e di Silvano Donadoni – presidente comunità dell'Isola Bergamasca. La festa liturgica in onore del nostro Beato Giovanni XXIII è un evento importante e molto sentito dalla nostra comunità ma anche da tutti i paesi dell'isola e di tutta la provincia di Bergamo. -Sostiene il vice sindaco Luca Rossi- Saranno nostri ospiti, una delegazione di cittadini diMarktl-am Inn (paese natale di Benedetto XVI) per rinsaldare il gemellaggio che è stato stretto nel 2009. Un invito ai cittadini a partecipare a questo grande evento che coinvolgerà tutta la nostra città. “

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags