Sabato 12 Novembre 2011

Seriate: 650 utenze senza Adsl
Un lettore: «Problema decennale»

C'è una zona d'ombra nel servizio telefonico di Telecom a Seriate. Lo rileva un cittadino seriatese che parla di un «clamoroso disservizio Adsl/Telefonico» nella sua città.

«In linea di massima - afferma il lettore - tutta la città è ben servita dell'Adsl. Esistono però alcune vie, per la precisione Via Corno Stella, Via Lombardia, via Presanella (totale di 700 utenze telefoniche) che ancora oggi sono senza Adsl, e per le quali non si riesce a fare nulla per dare la possibilità di accedere alla banda larga».

«Personalmente essendo un consulente informatico, ho contattato una ditta esterna (a mie spese) Valtellina Spa. Il risultato è stato, che dalla centrale situata in Via Italia (1 km circa) arrivano solo 50 cavi su cui è possibile attivare una linea Adsl di qualità scadente, e i primi arrivati hanno preso i doppini buoni (io sono fra questi). Il problema sono le altre 650 persone. Anche perché i 50 fortunati, ad 1 km di distanza dovrebbero avere una resa di circa 13-15Mbit (invece chi arriva a 5Mbit è fortunato)».

«Volevo precisare - aggiunge il lettore - che in via Lombardia (all'inizio verso il centro del paese) Telecom ha costruito un armadio nuovo per nuovi palazzi. Questo armadio è stato qualificato a 12mbit. E al suo interno (visti quando è stata fatto il controllo con Valtellina) ci sono cavi inutilizzati in eccedenza che se spostati di 100 metri darebbero Adsl ad altre 100 persone). Telecom dice che presto faranno la copertura, ma sono ormai 10 anni che la cosa si ripete. Ma non sanno dare tempi precisi».

Il problema sembra riguardare anche altre vie limitrofe. Un altro lettore residente in via Venezian lamenta infatti le stesse difficoltà per la lentezza esasperante dell'accesso ad internet tramite l'uso di chiavette.

e.roncalli

© riproduzione riservata