Venerdì 30 Dicembre 2011

Lasciano i figli in auto al freddo:
genitori denunciati per abbandono

Soli, al freddo e chiusi in una piccola auto in attesa dei genitori che si erano allontanati per andare a fare le spese nel centro di Romano. È capitato giovedì pomeriggio a Romano a due gemelli di tre anni.

I loro genitori avevano deciso di non portarsi dietro i bambini nei loro giri durante le compere, ma di lasciarli nella loro auto parcheggiata in piazzale Fiume. Una sosta che deve essere durata complessivamente almeno un'ora, con le temperature rigide e il freddo intenso di questi giorni.

La storia è finita al comando della polizia locale, con la denuncia a piede libero a carico dei due genitori per abbandono di minori. È successo durante i normali turni di sorveglianza e di controllo che gli agenti della polizia locale fanno a piedi nel centro storico, che comprende anche piazzale Fiume: un agente di servizio ha notato un'utilitaria chiusa che aveva a bordo due bambini piccoli, che apparivano spaesati e infreddoliti.

L'agente, dopo essersi accertato delle condizioni dei bambini e dopo aver avvisato il comando, ha deciso di fermarsi sul posto per aspettare l'eventuale ritorno dei genitori dei due bambini.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 30 dicembre

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags