Venerdì 30 Dicembre 2011

Napolitano:«Tremaglia aveva
senso di responsabilità nazionale»

«Partecipo con animo commosso al dolore della consorte e dei famigliari per la scomparsa di Mirko Tremaglia, col quale ho condiviso lunghi anni di impegno nel Parlamento italiano e anche nell'Assemblea parlamentare della Nato». Questo il messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano inviato alla famiglia Tremaglia.

«Le diverse esperienze - scrive Napolitano - e posizioni ideali non ci impedirono mai di sviluppare rapporti di sincera stima reciproca sul piano umano e nello svolgimento delle nostre funzioni con senso di responsabilità nazionale. Ricordo la sua sempre viva passione e operosità, e anche la dignità con cui visse il momento per lui personalmente più atroce. Resta particolarmente forte l'impronta del suo impegno per dare voce e rappresentanza agli italiani operanti all'estero e del suo sforzo di partecipazione politica fino all'estremo delle sue energie».

e.roncalli

© riproduzione riservata