Martedì 10 Gennaio 2012

Ryanair alla scoperta di Cipro
Dal 3 aprile i voli da Orio a Pafos

Ryanair ha annunciato un nuovo collegamento da Orio al Serio a Pafos (Cipro), portando così a 75 le destinazioni raggiungibili dallo scalo bergamasco. I nuovi voli saranno in vendita a partire da mercoledì 11 gennaio su www.ryanair.com.

La nuova rotta da Orio per l'isola di Cipro prenderà il via il 3 aprile e avrà tripla frequenza settimanale e grazie alla quale Ryanair prevede di trasportare circa 40.000 passeggeri nel primo anno di operatività.

La storia e l'archeologia sono senza dubbio i motivi principali di interesse dell'area di Pafos, sulla costa occidentale di Cipro. La città è formata da due insediamenti: Ktima, nell'entroterra e Kato Pafos, la zona sul mare in cui si trovano gli scavi di Nea Pafos. Domina la città la fortezza trecentesca, da cui si gode di uno spelndido panorama degli scavi e del centro cittadino. Si segnalano il tempio bizantino di Agia Kiriaki, la Panagia Chrysopolitissa, basiica del IV secolo della quale rimangono resti delle navate e il Pilastro di San Paolo, dove secondo la tradizione sarebbe stato flagellato l'apostolo. Sulla costa est di Pafos si incontrano i resti di Palaia Pafos, l'insediamento più antico della zona, celebre per ilsuo santuario dedicato alla dea cipriota per antonomasia, Afrodite.

Da Orio si può volare con Ryanair anche a Cefalonia, Patrasso e Corfu. Ryanair per festeggiare un altro anno record ha messo oggi a disposizione 1 milione di posti a partire da €9,99, per viaggiare nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì a fine febbraio, prenotabili su www.ryanair.com fino alla mezzanotte di giovedì (12 gennaio).

e.roncalli

© riproduzione riservata