Venerdì 20 Gennaio 2012

Palazzago, ciclisti a rischio
Chiodi trappola sui sentieri

Grossi chiodi infilati nel terreno e nascosti sotto le foglie. Accade sui sentieri tra Palazzago e Pontida, dove alcuni appassionati di mountain bike nei giorni scorsi lo hanno scoperto a loro spese: gomme bucate e caduta garantita. A denunciare il fatto, di cui è al corrente anche il Comune di Palazzago, è «Ruotegrasse.it», gruppo di cicloamatori bergamaschi che nei fine settimana si riunisce per pedalare sui sentieri e sulle strade sterrate della provincia.

Sui chiodi, recuperati dai ciclisti, erano state saldate delle rondelle per mantenerli perpendicolari al terreno, segno che chi li ha messi lo ha fatto con il preciso obiettivo di fare danni: forse non a chi passa in bici, ma a quanti percorrono i sentieri in sella alle motocross, contro le quali è guerra aperta in diverse zone della provincia.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata