Venerdì 20 Gennaio 2012

Il freddo rallenta nel weekend
Aria mite e ancora sole

Una nuova corrente atmosferica da Nord-Ovest è arrivata contro l'arco alpino, annunciandosi sul nostro versante meridionale sotto forma di sottili velature nuvolose in scorrimento, nelle quali il sole era comunque presente. Anche il termometro se n'è accorto, riprendendo a salire non solo in montagna, dove la colonnina del mercurio è tornata in campo positivo, ma andando a limare anche il freddo di fondovalle e il gelo di pianura.

Lo sbarramento offerto dalle Alpi rallenterà quindi la morsa del freddo. Momenti nuvolosi e alcune fasi di debole precipitazione potranno raggiungere anche le creste delle nostre montagne, ma solo con un po' di nevischio in quota e pioviggine locale sulla parte alta della provincia, mentre più a Sud le occhiate di sole e le schiarite saranno più possibili, mantenendo un tempo del tutto asciutto. E di pioggia si parlerà forse la prossima settimana.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata