Sabato 28 Gennaio 2012

Due anziane truffate a Bergamo
Tecnico del gas e finanziere finti

Truffa ai danni di due anziane venerdì 28 gennaio a Bergamo. Il primo caso alle 10 in un condominio di via Curie. Un finto tecnico del gas è riuscito a intrufolarsi nell'abitazione di una 76enne con la scusa di eseguire dei controlli e poi se n'è andato.

Poco dopo al campanello ha suonato un finto fnanziere che ha segnalato all'anziana di aver trovato alcuni oggetti sul pianerottolo e che era il caso di vedere che non mancasse nulla di prezioso in casa. Con questa scusa, distratta la 76enne, il truffatore è riuscito a portare via soldi e gioielli che avevano un grande valore affettivo per la signora. 

Identica strategia per la truffa organizzata alle 11,30 in via Leonardo da Vinci. È stata presa di mira una 78enne, a cui sono stati sottratti gioielli. Del caso si sta occupando la polizia. Secondo la descrizione, si tratterebbe di due truffatori italiani sulla trentina d'anni.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata