Lunedì 05 Marzo 2012

Filma sospetto dal quinto piano
Arrestato senegalese per droga

L'avrebbe fatta franca se una donna, residente in un condominio, non l'avesse visto e filmato dal quinto piano, insospettita per i suoi movimenti. Così un senegalese di 28 anni, residente a Botta di Sedrina, è finito nei guai per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

È successo domenica 4 marzo verso le 13,30 quando una 53enne residente in un condominio nella zona di via Maglio del Lotto ha notato dal suo appartamento al quinto piano il senegalese nel giardinetto antistante: l'uomo si muoveva in modo sospetto, e aveva attirato la sua attenzione.

In particolare la donna lo aveva visto raccogliere qualcosa vicino una panchina, poi raggiungere delle cassette postali e, dopo qualche attimo raggiungere un'aiuola lasciando cadere qualcosa. A quel punto ha allertato le Volanti della polizia e si è anche armata di fotocamera, filmando la scena.

Quando le forze dell'ordine sono arrivate, l'extracomunitario era ancora in zona, ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato e ammanettato. La polizia ha ritrovato alle cassette postali sei involucri con hashish, per un peso lordo di circa 9 grammi. Il suo arresto, visti anche i precedenti penali, è stato convalidato con la misura cautelare della custodia in carcere. Processo rinviato al 16 marzo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata