Sabato 17 Marzo 2012

Verdello, spicca la torre-albergo
Il complesso rosso fa discutere

Venendo da Bergamo o da Treviglio non si nota. Dal centro del paese invece la si vede molto bene spiccare con i suoi 26 metri di altezza e il suo colore rosso acceso. È la torre del complesso residenziale «Campo Vignale» in fase di costruzione fra le centrali via Marconi e via IV Novembre.

Torre, destinata a diventare un albergo da circa 20 stanze e un ristorante, che sta facendo discutere. «Edilizia moderna», secondo alcuni. «Una mostruosità nel centro storico», secondo altri. Il complesso «Campo Vignale», costituito anche da due palazzine con 23 appartamenti, è già stato motivo in passato di contrasti.

Approvato dalla precedente amministrazione guidata da Tiziano Agostinelli, il complesso era stato criticato per l'eccessiva volumetria (10.600 metri cubi) dagli allora consiglieri di minoranza della Lega, fra cui l'attuale sindaco Luciano Albani.

Ritenendolo troppo impattante i privati che abitano nelle vicinanze erano ricorsi alle vie legali, chiedendo di bloccarne la costruzione, iniziata nel febbraio 2010: ora esternamente il complesso è stato completato ed è stata forse la scelta del colore delle facciate, rosso per la torre e giallo per le altre due palazzine, ad aver riacceso la discussione.

Leggi di più su L'Eco di sabato 17 marzo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags