Sabato 24 Marzo 2012

Il 2012 di Missione Birmania Onlus:
ristrutturare un ostello ad Helo

Prosegue anche nel 2012 l'attività di Missione Birmania Onlus, associazione bergamasca impegnata nel portare aiuti al popolo birmano. In collaborazione con Avsi, Ong italiana con ufficio anche a Yangon, si propone per l'anno in corso, di provvedere alla ristrutturazione dell'ostello/orfanotrofio di Heho, cittadina tra Kalaw e Taunggy, nel sud dello Stato Shan, abitata da quasi 10 mila persone, a maggioranza buddiste ma con la presenza anche di alcune famiglie cattoliche.

L'attuale ostello, costruito nel 1992, è composto da due edifici per gli studenti e una cucina, nonché da circa 10 acri di terreno, utilizzabile sia per l'agricoltura che per l'allevamento. La costruzione dove al momento vivono 10 studenti ed i 2 assistenti è solo provvisoria. Non ci sono dormitori, stanze per studiare, tavoli e sedie.

La struttura attuale è alquanto fatiscente e necessita di totale rinnovamento. Nell'anno scolastico 2012-2013 si vorrebbero accettare altri 25 ragazzi e provvedere alla loro istruzione. La parrocchia di Aung Ban, responsabile dell'ostello, ha chiesto aiuto in quanto ha molte difficoltà a provvedervi da sola.

Il progetto pensato (budget stimato circa 12 mila euro) si propone quindi, oltre la ristrutturazione e l'allestimento dei dormitori, della cucina e del bagno, la realizzazione di un piccolo allevamento di maiali (attività molto comune nella zona) nonché l'acquisto di sementi necessari alla coltivazione del terreno disponibile, al fine, oltre che coinvolgere i ragazzi nelle attività produttive, anche di ricavarne cibo per l'ostello ed eventualmente vendere il superfluo ricavandone qualche soldo.

Oltre a ciò e possibile Sostenere a Distanza i ragazzi ospiti nell'ostello. Per informazioni contattare missionebirmaniaonlus@gmail.com .

m.sanfilippo

© riproduzione riservata