Domenica 01 Aprile 2012

Val Seriana, il piromane fa il bis:
Ponte del Costone, nuovo rogo

Il piromane del Ponte del Costone è tornato in azione: dopo i due incendi appiccati nella giornata di sabato, anche domenica le fiamme sono state fatte ripartire. Sono stati trovati due punti di innesco diversi, il che esclude che il rogo sia ripartito da un focolaio rimasto acceso.

Intorno alle 13,30 è scattato l'allarme: e sono tornate in azione le squadre della protezione civile, quelle antincendio e i volontari. In totale 30 uomini e due elicotteri per porre rimedio al danno causato da una sola persona.

Le fiamme si sono propagate rapidamente a causa della prolungata siccità, del vento in quota e delle temperature estive. Già nella giornata di sabato al Ponte del Costone si erano registrati due episodi dolosi, uno in territorio di Ponte Nossa, l'altro di Casnigo.

Nel primo caso le fiamme, segnalate attorno alle 11,25, sono divampate lungo la provinciale 35 e sono state domate quasi subito. Nel secondo caso, successo più o meno alla stessa ora, sono intervenuti due elicotteri della Regione mentre a terra erano al lavoro una quindicina di uomini tra volontari antincendio, Protezione civile e guardie ecologiche della Comunità montana Valle Seriana.

r.clemente

© riproduzione riservata