Mercoledì 04 Aprile 2012

Taleggio: escavatore in fiamme
L'incendio è stato doloso

Un escavatore caterpillar della ditta Edil Muntil Srl, che era parcheggiato nel cantiere della centrale idroelettrica di Taleggio, è stato incendiato nella tarda serata di martedì 3 aprile. Secondo le prime indagini dei vigili del fuoco, le fiamme hanno avuto origine dolosa.

Scattato l'allarme, sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di San Giovanni Bianco e i pompieri che hanno estinto l'incendio. I controlli dei militari dell'Arma e dei vigili del fuoco hanno consentito di scoprire che il cancello del cantiere era stato forzato e che sotto il mezzo bruciato è stata trovata la diavolina per l'innesco dell'incendio.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata