Martedì 24 Aprile 2012

Fuori strada, ribaltato 5 volte:
se la cava solo con botte e graffi

Volato fuori strada con l'auto, si è ribaltato cinque volte nel prato a lato della carreggiata. La macchina è anche finita contro una pietra, sradicandola dal terreno, e ha perso una ruota. Il conducente se l'è cavata solo con qualche graffio e qualche botta.

È accaduto intorno alle 5,30 del mattino di martedì lungo la circonvallazione di Clusone: un incidente favorito dall'asfalto bagnato dalla pioggia, ma nel quale secondo le forze dell'ordine anche la velocità potrebbe aver dato un contributo.

Il protagonista è un milanese di 47 anni, finito all'ospedale di Piario per farsi medicare: pochi giorni di prognosi per graffi e contusioni, una fortuna vista la scena che si è presentata ai soccorritori.

L'incidente è avvenuto sulla supestrada di Clusone, prima del bivio delle Fiorine, all'altezza di via Sant'Alessandro. L'auto coinvolta è una Bmw che è finita dallo sfasciacarrozze. Fatale, solo per l'auto fortunatamente, il volo attraverso il prato per più di 100 metri.

r.clemente

© riproduzione riservata