Mercoledì 25 Aprile 2012

Nessun tricolore sui bus Atb
«Una dimenticanza o scelta?»

«Dimenticanza o scelta, quella di Atb, di non esporre il tricolore sui mezzi pubblici in occasione del XXV aprile?» Se lo chiede in una nota Federconsumatori.

Nel comunicato si legge: «Oggi Bergamo ha ricordato la Festa della Liberazione con importanti cerimonie pubbliche; dall'omaggio della Autorità locali ai Caduti con la deposizione di corone, ai discorsi in commemorazione della Resistenza svolti in Piazza Vittorio Veneto: il tutto accompagnato da una degna e copiosa partecipazione di Gente. In sostanza Bergamo ha reso il dovuto riconoscimento all'evento storico, oltre che ai suoi attori, il quale è costituito di ricordi e anche di simboli».

«Nel corso della giornata si è però notato un fatto anomalo - aggiunge la nota -: contrariamente alla consolidata prassi, sui mezzi dell'ATB non faceva mostra di sé la tradizionale bandiera tricolore simbolo di Festa Nazionale; abbiamo chiesto informazione al centralino dell'Azienda, ma i presenti, pur rispondendo con la dovuta gentilezza e disponibilità, non ci hanno saputo spiegare il motivo. Sarebbe interessante sapere se si è trattato di una deplorevole dimenticanza oppure di una deprecabile scelta. I Cittadini hanno il diritto di sapere il perché di determinati comportamenti messi in atto da chi ha l'onere/onore di gestire una società pubblica; che svolge un servizio pubblico».

e.roncalli

© riproduzione riservata