Lunedì 07 Maggio 2012

Elezioni: l'affluenza alle ore 22
Nei 19 paesi Bg ha votato il 53,04%

Alle ore 22 di domenica 6 maggio, primo dei due giorni di elezioni comunali, nei 19 paesi della Bergamasca dove si elegge il nuovo sindaco ha votato il 53,04% degli iscritti, in calo (dato precedente omologo 58,01%).

Dato superiore alla media generale. Per le elezioni comunali la percentuale dei votanti rilevata alle ore 22 in ambito nazionale è stata del 49% (54,8% dato precedente). Lo si apprende dal sito del Viminale. Il dato non tiene conto dei comuni del Friuli Venezia Giulia e della Sicilia, gestiti direttamente dalle due Regioni.

Tra i paesi della Bergamasca, hanno votato di più a Mezzoldo (63,15%), di meno a Blello (37,69%). Ecco la situazione paese per paese.

ALBANO SANT'ALESSANDRO 52,90% (dato precedente 56,69%)
ARZAGO D'ADDA 54,78% (58,39%)
AVERARA 40,27% (44,10%)
BLELLO 37,69% (46,96%)
BREMBATE DI SOPRA 50,74% (58,14%)
CALUSCO D'ADDA 49,37% (56,82%)
CAPRIATE SAN GERVASIO 43,60% (55%)
CISANO BERGAMASCO 50,07% (62,75%)
CURNO 53,13% (58,23%)
GANDINO 55,69% (56,41%)
LEFFE 54,07% (61,27%)
MEZZOLDO 63,15% (66,49%)
MOZZO 53,97% (58,90%)
NEMBRO 59,57% (59,20%)
OLTRE IL COLLE 52,97% (46,10 %)
PARZANICA 52,40% (59,94%)
SOLTO COLLINA 60,80% (68,20%)
SOVERE 54,43% (55,99%)
VILLONGO 55,05% (54,71%)

m.sanfilippo

© riproduzione riservata