Martedì 08 Maggio 2012

Il commento dell'Udc verso il Partito della Nazione

Le parole del ministro Fornero sulla preparazione scolastica dei ragazzi italiani ha sollevato un polverone e sulla vicenda interviene anche l'Udc verso il Partito della Nazione, con una mail di Rodolfo Pinto.
Ecco il testo:

«Posto il forte sostegno al governo Monti , che rimane da parte nostra immutato, se non rafforzato, riteniamo che il problema della scuola in Italia sia una priorità strategica e da affrontare in maniera globale e articolata; pertanto in merito alle parole del Ministro Fornero circa lo scarso grado di preparazione degli studenti italiani, che ci sentiamo di sottoscrivere, sottolineiamo che la qualità degli studenti è direttamente proporzionale alla qualità degli insegnanti, categoria sottopagata, ma non soggetta a selezione meritocratica. In un momento di così grande difficoltà anziché fare esternazioni arroganti e semplicistiche Fornero farebbe meglio ad organizzare le sue considerazioni in maniera complessa e a riferirle poi al Ministro dell'istruzione, fintanto che da un Ministro del suo calibro ci aspettiamo che non sensazionalizzi i problemi, bensì che li risolva».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata