Giovedì 07 Giugno 2012

Albino, 148 posti residenziali
nella Casa albergo «Honegger»

Tempo di inaugurazione per la Casa albergo della Fondazione Honegger ad Albino. Sabato infatti, si svolgerà la cerimonia di taglio del nastro e benedizione della rinnovata Rsa, al termine dei lavori di ristrutturazione e adeguamento dell'edificio alle normative previste per le Residenze socio-assistenziali (Rsa).

Tutti i quattro piani della struttura sono stati riorganizzati nelle stanze e nei servizi, così da accogliere i 148 posti residenziali accreditati dalla Regione Lombardia. Nel contempo, sono state realizzate alcune opere complementari: vasca antincendio e derivazione per poter servire l'antistante scuola media «Solari», per una spesa di 250.000 euro, di cui 80.000 euro erogati dal Comune di Albino; risistemazione dell'area esterna, per renderla più funzionale all'animazione e alla sosta estiva; installazione di un nuovo serbatoio dell'impianto centralizzato dell'ossigeno; potenziamento della centrale frigorifera per la climatizzazione estiva; intero rifacimento della centrale termica, finalizzata al risparmio energetico; installazione di un sistema di cogenerazione e rigenerazione che, oltre all'esistente impianto fotovoltaico, permette di soddisfare il fabbisogno interno di energia elettrica.

Recentemente sono stati allestiti cinque posti letto al 4° piano, da adibire alla riabilitazione post-acuzie (dimissioni precoci dall'ospedale) e come «posti-sollievo» per anziani. La cerimonia di inaugurazione inizierà alle 9,15, con la Messa nella Casa Albergo, in via Crespi. Quindi, alle 10, la cerimonia di inaugurazione, con l'intervento delle autorità, al primo piano della struttura. A seguire, la benedizione dei locali. Alle 10,45, il rinfresco al piano terra della Casa Albergo.

Nel pomeriggio, dalle 14,30 alle 17,30, sarà possibile effettuare visite guidate ai seguenti ambienti della struttura: stanza-tipo, area animazione, ambulatorio medico, refettorio, bagno assistito, camere di sollievo, Centro diurno integrato e fisioterapia. Durante il pomeriggio saranno allestite delle «isole», dove verranno organizzate attività di animazione e intrattenimento. Previste anche due mostre fotografiche sulla storia della Rsa e uno stand di presentazione delle «terapie» utilizzate all'interno della Fondazione. Anche le diverse associazioni di volontari che operano nella casa albergo apriranno dei banchetti, per illustrare le loro attività. Da segnalare, alle 16, il concerto del coro dell'associazione Anziani e pensionati di Albino.

e.roncalli

© riproduzione riservata