Martedì 19 Giugno 2012

Palafrizzoni, gioca la nazionale
Consiglio comunale lampo

Altro che Spagna-Croazia. Con la nazionale in tv, il biscotto lo fanno maggioranza e opposizione a Palafrizzoni. Ieri sera, nonostante il bilancio preventivo all'ordine del giorno, la partita in Consiglio comunale si è chiusa alle 20.30 in punto, guarda caso un quarto d'ora esatto prima dell'inizio di Italia-Irlanda.

Inciucione calcistico? “La decisione – spiega il presidente Guglielmo Redondi – è stata presa durante la conferenza dei capigruppo quasi all'unanimità (contraria solo la Lega, ndr). Direi che non è uno scandalo alla quinta seduta in una sola settimana”.

Vero, c'è di molto peggio. Anche perché la chiusura anticipata del lunedì, significherà i tempi supplementari questa sera. Certo è che il calcio è sempre il calcio. Perché già la scorsa settimana, in occasione della pausa di giovedì dopo tre sedute filate, il dubbio che in qualche misura c'entrasse il secondo match della nazionale, era venuto un po' a tutti. Dubbio che sempre Redondi si era affrettato ad allontanare: “Dovendo riunirci per tutta la settimana – aveva dichiarato all'epoca il presidente del Consiglio – abbiamo deciso di fare uno stop e, considerati gli impegni lavorativi di alcuni consiglieri, abbiamo scelto giovedì. La partita non c'entra e la dimostrazione è data dal fatto che lunedì (ieri ndr), nonostante la nazionale, ci riuniremo lo stesso”.

e.roncalli

© riproduzione riservata