Giovedì 21 Giugno 2012

Cazzano, operaio schiacciato:
un rotolo gli rompe una gamba

Infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di giovedì a Cazzano Sant'Andrea: un dipendente del Tappetificio nazionale Pietro Radici è stato schiacciato, secondo le prime informazioni, da un rotolo di tessuto. Si era temuto il peggio, invece avrebbe solo una gamba rotta.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 14,30 e sul posto, in via Cavalier Pietro Radici, il 118 di Bergamo ha inviato sia un'ambulanza che l'elisoccorso. Il dipendente è stato soccorso prima dai colleghi di lavoro, poi dal personale medico del 118.

È stato stabilizzato, poi trasferito in ospedale per ulteriori accertamenti: a preoccupare i medici sarebbe però solo la frattura di una gamba.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri di Gandino e della compagnia di Clusone, oltre ai tecnici della Asl di Albino per gli accertamenti di rito.

r.clemente

© riproduzione riservata