Giovedì 28 Giugno 2012

Gandino, la corsa delle uova
venerdì apre la notte bianca

Si annuncia ricca la serata di venerdì a Gandino, quando alla storica Corsa delle Uova si affiancherà la Notte Bianca. Allo scoccare delle 20,30 verrà dato il via ai concorrenti impegnati nell'originale sfida: uno di corsa sul percorso di andata e ritorno a Fiorano, l'altro intento a raccogliere cento uova, una per una, poste a un metro l'una dall'altra fra la piazza del municipio e la chiesa di Santa Croce.

Quest'anno saranno in gara due fratelli, Danilo e Luciano Bosio di Peia, plurititolati della corsa in montagna Alpini. Saranno decine i punti di attrazione in tutto il paese. Alle 21,30 nel Parco comunale Verdi è in programma l'elezione di Miss e Mister Val Seriana, con sfilate dedicate al glamour. Immancabili musica, animazione, giochi per bambini e il «Gandino Express», il treno turistico fra piazze e palazzi. Per gli sportivi in programma un campo scuola di tiro con l'arco e prove di arrampicata sulla Torre di via Matteotti.

In via Castello mostra di pittori locali e trattamenti shiatsu gratuiti. Aperto al pubblico (a prezzo ridotto) il Museo della Basilica. Alle 22, nel cortile di Palazzo Bertocchi-Testa si esibirà «la Pastorèla», storico gruppo della tradizione gandinese. Anche il Civico corpo musicale scenderà in strada per far provare strumenti musicali. Nella Sala Ferrari di Piazza Vittorio Veneto, dalle 14 alle 19, sarà aperto un ufficio postale straordinario per l'apposizione dell'annullo postale emesso da Poste Italiane.

Quest'anno un motivo in più d'attrazione sarà la presenza, per tutto il giorno, dello stand L'Eco café in Piazza Vittorio Veneto. Al programma di accoglienza lungo l'intera giornata si aggiungerà, alle 18,30, «il Bepi» con il casting per la prossima edizione del Bepi Quiss di Bergamo TV.

r.clemente

© riproduzione riservata