Lunedì 02 Luglio 2012

Da Orio al Serio
a Varsavia (Modlin)

Dal 16 luglio prende il via il collegamento diretto tra Orio al Serio e Varsavia (Modlin). La rotta sarà operativa il lunedì, mercoledì e venerdì dallo scalo «Il Caravaggio».

Varsavia è da sempre una città esuberante, movimentata, piena di vita. Nonostante una storia particolarmente travagliata, ha conservato caratteristiche che l'accomunano alle altre capitali dell'Occidente europeo.

Il brillante connubio tra antico e moderno, riscontrabile nella mentalità e nell'architettura, si realizza nel pieno rispetto delle tradizioni e assecondando la spinta naturale verso l'evoluzione.

La città è risorta dalle macerie della II Guerra Mondiale grazie all'appassionato impegno dell'intera nazione e alle eccezionali “Vedute del Cataletto”, splendidi dipinti talmente dettagliati da dare l'illusione della realtà. Un'impresa davvero straordinaria, che ha consentito la ricostruzione fedele della Città Vecchia, centro storico e cuore della capitale, tanto da farla iscrivere nell'elenco del Patrimonio Mondiale della Cultura dell'UNESCO.

Varsavia è anche il maggiore centro scientifico, culturale e artistico della Polonia. Nelle sue 70 università pubbliche e private, nei tantissimi istituti scientifici, studiano più di 200.000 studenti. Sono frequentatissimi i centri artistici e culturali, il teatro dell'opera, l'operetta, l'opera da camera, la filarmonica, i 28 teatri, 35 musei e 60 gallerie d'arte.

Ryanair ha giá messo a disposizione numerosi posti per Varsavia (Modlin) a partire da €12,99 per viaggiare a luglio, agosto e settembre 2012, e con RyanairHotels.com è ora anche possibile prenotare il proprio albergo a prezzi competitivi.

e.roncalli

© riproduzione riservata