Sabato 18 Agosto 2012

Arrestato: picchia minorenne
con una mazza da baseball

Ha picchiato un marocchino 17enne con una mazza da baseball, ma è stato arrestato venerdì 17 agosto dai carabinieri di Seriate. Molte le accuse a carico di un 23enne dominicano: rapina, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga ai fini di spaccio.

L'aggressione è avvenuta a Seriate, in pieno centro. A scatenarla pare questioni economiche non risolte tra i due. Il giovane africano è stato trasportato all'ospedale di Seriate, ma per lui fortunatamente nulla di preoccupante. La prognosi è di cinque giorni.

I militari dell'Arma, prima di arrestare il dominicano, hanno perquisito casa sua ritrovando la mazza da baseball usata per picchiare il 17enne e sequestrando anche una spada katana, 9 cellulari, 29 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 2 pistole giocattolo e una parrucca.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata