Giovedì 20 Settembre 2012

Bossico contro le violenze
ai danni  dei bambini

“Bossico, Comune amico di "Prometeo". Qui difendiamo i bambini». E' questa la frase che leggeremo sul cartello stradale che verrà posto all'ingresso del paese, un segnale chiaro, forte ed eclatante dell'attenzione e della sensibilità da parte dell'Amministrazione e della popolazione verso la tutela del mondo dell'infanzia.

Sabato 22 settembre alle16, presso la sala consigliare del comune di Bossico (Bg), la scopertura della targa e la firma del protocollo d'intesa alla presenza delle autorità , delle forze dell'ordine e dei cittadini, andranno a sancire un importante e simbolico gemellaggio fra il Comune di Bossico e l'Associazione Prometeo Onlus – lotta alla pedofilia e tutela infanzia violata, associazione da molti anni impegnata in prima linea sul difficile fronte della tutela dei minori. www.associazioneprometeo.org

Bossico è il secondo Comune italiano, dopo Albettone (Vi), a dire no alla pedofilia e alla violenza sui bambini.. e il modo migliore per farlo è formare, prevenire ed informare, perchè l'arma più forte che ha il pedofilo è il silenzio. Il sindaco, Cocchetti Marinella, ha dichiarato che l'obbiettivo che gli amministratori devono prefiggersi, è quello che tutti i bambini, a prescindere dalla razza e dalla provenienza sociale, possano crescere sentendosi rispettati , amati e protetti, le amministrazioni devono dare un chiaro e forte segnale di attenzione e grande sensibilità al mondo dell'infanzia, per gridare tutti insieme che, insieme ,dobbiamo stare dalla parte dei bambini, sempre!”

a.ceresoli

© riproduzione riservata