Martedì 02 Ottobre 2012

Masso piomba contro un'auto
Salva una coppia di villeggianti

Oltre alla pioggia che cadeva a dirotto si sono visti piombare sulla strada un masso che non sono riusciti ad evitare. Sono stati momenti di paura per una coppia di villeggianti milanesi in auto sorpresi da una frana causata dal maltempo.

È cominciato infatti l'autunno, sono arrivate le piogge e puntualmente anche i primi smottamenti. L'ultimo in ordine di tempo ha interessato la zona di Isola di Fondra, dove sabato sera 29 settembre un masso di medie dimensioni si è staccato dalla parete rocciosa della montagna che costeggia la strada provinciale numero 2 della Provincia ed è finito contro un'utilitaria che saliva in direzione di Branzi.

È previsto per stamattina il sopralluogo dei tecnici della Provincia di Bergamo, che dovranno rimuovere il masso dal ciglio della strada, dove è stato momentaneamente collocato, e controllare il fronte frana per verificare che non ci sia altro materiale pericolante.

La parte anteriore dell'auto ha subito danni, mentre fortunatamente non si è registrato nessun ferito tra i due occupanti, una coppia di coniugi di Milano. Il fatto è avvenuto all'altezza della località Molér, a circa mezzo chilometro dall'ingresso del paese di Isola di Fondra, salendo da Piazza Brembana.

In macchina c'erano marito e moglie, villeggianti di Piazza Brembana, che fortunatamente se la sono cavata solo con un forte spavento. Non si può dire lo stesso per la loro auto: la parte anteriore è andata quasi distrutta.

Leggi di più su L'Eco di martedì 2 ottobre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata