Domenica 09 Dicembre 2012

Incidente sulle piste a Foppolo
Cade senza casco: trauma cranico

Bella giornata con sole e basse temperature in montagna, purtroppo caratterizzata dai primi gravi incidenti sulle piste di sci. Alle 12 circa sul muro della pista Valgussera uno snow boarder 30enne, privo di casco di protezione, è caduto battendo la testa e procurandosi un trauma cranico.

Subito intervenuti i volontari Fisps-Akja, in servizio di pronto intervento sulle nevi del comprensorio, hanno prestato soccorso al ferito, assistendolo ed immobilizzandolo, con collare e tavola spinale. Le condizioni dello sciatore sono apparse critiche ed i volontari hanno immediatamente richiesto alla centrale operativa del 118 di Bergamo l'invio dell'elisoccorso.

Purtroppo gli elicotteri di Bergamo, Sondrio e Brescia erano impegnati in altre sedi, e quindi non disponibili all'intervento. Allora si è provveduto al trasporto con quad e barella all'infermeria del piazzale Alberghi di Foppolo, dove, nel frattempo, era stata inviata un'auto medica con rianimatore.

Stabilizzato ed intubato il paziente è stato trasferito agli Ospedali Riuniti di Bergamo per gli accertamenti.

r.clemente

© riproduzione riservata