Domenica 20 Gennaio 2013

Villongo piange Chiarastella
Lo strazio del marito e dei 3 figli

C'è un silenzio insolito alla cascina Franca di via Solarolo a Villongo San Filastro. Il dolore per la scomparsa di Chiarastella ha spinto una cappa di tristezza, mentre la neve ha cominciato a cancellare i colori della campagna prima ancora del giungere della sera.

Nel casolare dove abitava la 45 enne Chiara Stella Assolari e la sua famiglia non c'è nessuno. Sono partiti per il vicentino, dove solo si è consumata in tragedia una domenica di sport e di passione. “Perdiamo una risorsa importante”, sottolinea il parroco di Villongo Cristoforo Vescovi, “Chiara da quest'anno aveva iniziato a collaborare anche come catechista. Seguiva una quindicina di bambini di prima elementare. Una donna impegnata e una brava mamma. Era iscritta anche all'Azione Cattolica, faceva parte del consiglio di amministrazione della Scuola dell'Infanzia “Sacra Famiglia” di San Filastro ed era lettore a Messa”.

“Un lutto inatteso e che colpisce”, ha commentato Mariella Ori Belometti, sindaco di Villongo, “ed a nome della cittadinanza porgiamo alla famiglia, conosciuta e stimata, le nostre condoglianze e la nostra vicinanza”. Straziati dal dolore i familiari: il marito Erik, i figli Nuara, 22 anni, Domenico, 17 anni e Sophie, che compirà 12 anni proprio lunedì.  Il rientro della salma a Villongo e la data dei funerali saranno definiti forse già nella giornata di oggi.

e.roncalli

© riproduzione riservata