Lunedì 28 Gennaio 2013

Il cantiere in piazzale Oberdan
Causa neve rinviato a martedì

Neve e pioggia caduti lunedì mattina hanno fatto slittare di un giorno i lavori di demolizione e ricostruzione della copertura del torrente Morla in piazzale Oberdan. Martedì si prepareranno le deviazioni per il traffico e la nuova viabilità. Poi, mercoledì, i lavori veri e propri.

ECCO I PROVVEDIMENTI
L'intervento comporterà per l'intera durata dei lavori la necessità di istituire in piazzale Oberdan e nelle vie limitrofe, in corrispondenza dell'intersezione con quest'ultimo:
- il limite di velocità di 30 km/h;
- il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli esteso a tutto Piazzale Oberdan;
- il restringimento della carreggiata stradale in corrispondenza della porzione sud-est di Piazzale Oberdan, in prossimità dell'intersezione con Via Battisti, nella direzione di marcia verso la periferia;
- il restringimento della carreggiata stradale della porzione nord-ovest di Piazzale Oberdan, nella direzione di marcia verso il centro, con temporanea eliminazione della corsia di incanalamento dei veicoli provenienti diretti in Borgo S. Caterina;
- il restringimento parziale della carreggiata stradale di Via Pitentino all'intersezione con piazzale Oberdan;
- Il restringimento di Via Battisti in corrispondenza dell'intersezione con Piazzale Oberdan, nella corsia di marcia nella direzione di marcia verso la periferia;  
- il parziale disassamento nel tratto di Via Battisti, all'intersezione con Piazzale Oberdan e nel medesimo, delle corsie di marcia in direzione della periferia;
- il divieto di svolta a sinistra in Via S. Tomaso per i veicoli provenienti dal centro;
- il divieto di svolta a sinistra nelle Vie Borgo S. Caterina e Pitentino per i veicoli provenienti dalla periferia.

Maggiori dettagli sono visibili nella piantina allegata

Nell'ambito del progetto approvato - spiega il Comune - è inoltre prevista la collocazione di appositi cartelli segnaletici in corrispondenza della principali direttrici di traffico confluenti in Piazzale Oberdan al fine di evidenziare la presenza dei lavori nel medesimo.

Precisa il Comune: «Nell'arco temporale complessivamente indicato per l'esecuzione dei lavori, sono previste anche lavorazioni, comportanti inevitabilmente anche attività rumorosa, da compiersi in orari serali/notturni per contenere i disagi alla circolazione, rispettivamente per:
1. l'allestimento del cantiere, ove non già completato in orario diurno, ed eventualmente per la sua rimozione a lavorazioni avvenute;
2. le operazioni di taglio, sollevamento e rimozione delle travi deteriorate da sostituire;
3. le operazioni di varo delle nuove travi prefabbricate.

Per le operazioni di cui ai predetti punti 2. e 3., comportanti la necessità di compresenza in cantiere di diversi mezzi pesanti (autocarro e autogrù) di notevole ingombro, sarà necessario istituire:
- in Piazzale Oberdan e nel tratto terminale di Via Battisti, all'intersezione con quest'ultimo il senso unico alternato dei veicoli a vista con ausilio di movieri;
- in Via Pitentino il divieto di accesso da piazzale Oberdan e l'istituzione, nel tratto compreso tra l'intersezione con Piazzale Oberdan e la rampa di accesso a Piazzale Tiraboschi,  del doppio senso di marcia consentito ai residenti ed autorizzati degli immobili esistenti in tale tratto».

Per quanto concerne le lavorazioni da effettuarsi in orario serale/notturno l'amministrazione «evidenzia, salvo imprevisti e/o avverse condizioni meteorologiche attualmente non prevedibili, che:
- per le lavorazioni di cui al punto 1. necessarie per l'allestimento del cantiere, ove non già completato in orario diurno, i relativi lavori saranno effettuati in prosecuzione all'attività giornaliera a partire dalle ore 18,00 di Lunedì 28/01/2013 sino alle ore 6,00 del successivo Martedì 29/01/2013;
- per le lavorazioni di cui al punto 2. di taglio, sollevamento e rimozione delle travi deteriorate da sostituire, si prevede che le medesime possano essere effettuate nell'arco temporale delle seguenti giornate a partire:
-- dalle ore 21,30 del giorno Mercoledì 30/01/2013 alle ore 6,00 del giorno Giovedì 31/01/2013; 
--dalle ore 21,30 del giorno Giovedì 31/01/2013 alle ore 6,00 del giorno Venerdì 1/02/2013;
-- dalle ore 21,30 del giorno Venerdì 1/02/2013 alle ore 6,00 del giorno Sabato 2/02/2013;

- per le lavorazioni di cui al punto 3. di varo delle nuove travi prefabbricate, si prevede che le medesime possano essere effettuate nell'arco temporale delle seguenti giornate a partire:
-- dalle ore 21,30 del giorno Lunedì 4/02/2013 alle ore 6,00 del giorno Martedì 5/02/2013;
-- dalle ore 21,30 del giorno Martedì 5/02/2013 alle ore 6,00 del giorno Mercoledì 6/02/2013;
-- dalle ore 21,30 del giorno Mercoledì 6/02/2013 alle ore 6,00 del giorno Giovedì 7/02/2013».

r.clemente

© riproduzione riservata