Domenica 10 Febbraio 2013

Big snow, scatta il blocco dei tir
stop ai mezzi sopra le 7,5 tonnellate

Il Viminale ha invitato le prefetture delle regioni coinvolte dall'ondata di maltempo in arrivo lunedì a vietare la circolazione ai tir dalle 22 di domenica. Anche la Prefettura di Bergamo ha adottato un decreto firmato  dal prefetto di Bergamo - diffuso poco prima delle 23 di domenica - con il quale è stato disposto il divieto di circolazione sull'intera viabilità provinciale - fino alle 22 di lunedì - per tutti i mezzi di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate.

Il provvedimento potrebbe cogliere di sorpresa molti autotrasportatori che si sono già messi in viaggio: il normale blocco domenicale dei tir scade infatti alle 22.

Il provvedimento - si legge in una nota della Prefettura - recepisce le conformi indicazioni pervenute dal Viminale e da Viabilità Italia ed è stato adottato anche dalle Prefetture delle Regioni (Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna) interessate dalla perturbazione.

Le finalità dell'ordinanza (che, ovviamente, eccettua alcune categorie di mezzi, per maggiori dettagli consultare il provvedimento negli allegati) sono quelle di prevenire ogni possibile ulteriore criticità legata alle previste, copiose precipitazioni nevose, dal momento che l'esperienza insegna che proprio i mezzi pesanti determinano, in caso di neve, le maggiori problematiche alla circolazione. 

La Prefettura, in stretto raccordo con gli organi regionali e nazionali di protezione civile, seguirà ora per ora l'evolversi della situazione, anche al fine di valutare l'eventualità di prorogare la vigenza del provvedimento di blocco.

r.clemente

© riproduzione riservata