Venerdì 15 Febbraio 2013

Piazza Vecchia e Donizetti
Oggi al buio contro gli sprechi

Due simboli della città al buio, per metterli in luce. Questo è il paradosso che Bergamo ha scelto per partecipare a «M'illumino di meno», la Giornata del risparmio energetico lanciata da Caterpillar, la trasmissione di Radio2.

Alla proposta di Caterpillar di aderire ad un simbolico «silenzio energetico», in nome della sostenibilità, venerdì dalle 18 alle 19,30, Bergamo ha risposto immediatamente, e dunque calerà il buio improvvisamente su due luoghi simbolo della città: il Teatro Donizetti e Piazza Vecchia.

Un'iniziativa che Bergamo, con molte altre fra le città «colleghe», candidate a Capitale europea della cultura 2019, ha deciso di sposare con entusiasmo. «Ci hanno proposto di partecipare a questa diretta radiofonica, attraverso un gesto simbolico – spiega Claudia Sartirani, assessore alla Cultura –. In accordo con le altre città candidate a Capitale della cultura, abbiamo stabilito di unirci per dare maggiore visibilità all'iniziativa. Si tratta di un simbolo, che non risolve certo i problemi legati all'eccessivo consumo energetico delle città, ma è un segno della nostra attenzione al problema. Fra i progetti di Bergamo Capitale europea della cultura 2019 il tema del dispendio energetico è infatti trasversale».

Di più su L'Eco di Bergamo del 15 febbraio

r.clemente

© riproduzione riservata