Lunedì 25 Febbraio 2013

Stucchi: «Affermazione centrodestra
Emerge il flop della lista Monti»

«Abbiamo assistito a un pomeriggio interessante». Lo ha sottolineato Giacomo Stucchi, vicesegretario federale della Lega, commentando nella sala stampa allestita nella sede della Lega in via Bellerio a Milano, i primi dati relativi allo spoglio del Senato.

Analizzando «i dati salienti», Stucchi ha spiegato che «c'è stata un'affermazione del centrodestra che non era apertamente attesa dai sondaggisti e non era preventivata, come non era previsto un calo del centrosinistra molto marcato».

Stucchi ha parlato di «risultati importanti in Regioni date per perse per quanto riguarda il Senato». Tra gli elementi emersi, «il flop della lista Monti», qualcuno lo aveva preventivato negli ultimi giorni, un'aggregazione che non aveva un'anima, un'aggregazione delle tasse».

«I cittadini - ha continuato il numero due della Lega - hanno dimostrato di preferire chi è stato più pragmatico, senza atteggiamenti vessatori come quello avuto presidente consiglio uscente». «Il centrodestra tiene, la Lega tiene - ha concluso - e questo fa ben sperare per quanto riguarda lo scrutinio di domani pomeriggio. I riscontri che stiamo avendo nelle regioni chiave indicano un radicamento ancora molto forte».

«Siamo molto fiduciosi che il progetto del 75% sarà vincente insieme a quello della macro Regione, due cavalli di battaglia che abbiamo utilizzato».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata