Mercoledì 06 Marzo 2013

Quaranta nodi di vento a Palermo
Volo da Bergamo atterra a Trapani

Sette voli che dovevano atterrare nella mattinata di mercoledì 6 marzo nell'aeroporto «Falcone-Borsellino» di Palermo, tra cui quello da Bergamo,  sono stati dirottati sugli scali di Trapani e Catania a causa delle forti raffiche di scirocco che hanno raggiunto anche i 40 nodi.

I voli provenienti da Bologna, Lampedusa e Bergamo sono stati dirottati su Trapani Birgi, quelli in arrivo da Napoli, Milano Linate e Venezia su Catania Fontanarossa. Lo scalo è rimasto ufficialmente chiuso dalle 8.23 alle 8.59, causando anche il ritardo di un volo Blu Express in partenza per Roma alle 8.45 e decollato un'ora dopo.

Alcuni passeggeri in partenza con gli aerei dirottati su Trapani sono stati trasferiti a Birgi con un servizio di pullman. Intanto ieri sera, sempre a causa del forte vento che ha causato danni alle strutture dell'aerostazione, è stato chiuso lo scalo di Pantelleria.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata