Venerdì 19 Aprile 2013

Meteo: weekend con la pioggia
Il sole si rivedrà soltanto lunedì

La perturbazione atlantica, che già da qualche giorno è entrata nelle attenzioni dei meteorologi, sta rispettando i tempi previsti, giovedì sera 18 aprile era ormai a ridosso delle Alpi occidentali, richiamando aria umida da Sud-Ovest sul suo davanti, che nel pomeriggio si è limitata alla foschia, complice l'aria calda, ma che già da stamattina, venerdì 19, caricherà di nubi tutto il Nord Italia.

Le piogge saranno dapprima deboli e sparse, iniziando come da copione dapprima sulle Orobie, ma dal pomeriggio i rovesci saranno più organizzati ed estesi a tutta la provincia, anche con tuoni. È la giornata di sabato 20 quella più disturbata, con precipitazioni frequenti e calo della neve da sopra i 2.000 metri fin verso i 1.500, quando poi i rovesci tenderanno a diminuire.

Il maltempo da Ovest è destinato a generare una piccola zona di bassa pressione sull'Italia, sottovento alle Alpi, per cui non se ne fuggirà via rapidamente verso Est, ma stazionerà anche domenica, con molta incertezza in cielo. Il ritorno al bel tempo soleggiato, cui siamo stati abituati nei giorni scorsi, è da prevedere solo da lunedì in poi.

Questo passaggio perturbato, allontana l'anticiclone africano e rimette a posto le temperature, per cui, nella prossima settimana, avremo valori massimi attorno ai +20 °C, come statistica prevede per la seconda metà di aprile.

Roberto Regazzoni

m.sanfilippo

© riproduzione riservata