Martedì 21 Maggio 2013

Gli effetti indesiderati della velocità
«Le toilettes erano aperte...»

«Gli effetti indesiderati dell'alta velocità»: è stata titolata così dal nostro lettore (un pendolare in attesa di fare rientro a casa da Milano) l'email inviata al sito de «L'Eco» poco dopo le 21 nel quale si segnala uno spiacevole episodio accaduto a chi si è visto passare davanti la Freccia Rossa. Leggere per credere...

«Poco fa in attesa del 18:49 è passato il solito Frecciarossa. Tutto ok? Per niente, gli scarichi delle toilettes erano aperti e si sono riversati sui malcapitati in attesa sul binario. Sparo ad alzo zero con macchie color marrone e odore inequivocabile. Non so se i colpiti da tanta abbondanza avranno il coraggio di reclamare. Almeno segnaliamo l'accaduto».

L'episodio è avvenuto alla Stazione di Milano - Lambrate, al binario numero 7, alle 18.45 circa di lunedì 20 maggio.

Lettera firmata

a.ceresoli

© riproduzione riservata