Mercoledì 29 Maggio 2013

Campagna contro l'infertilità
Aderisce anche il nuovo ospedale

Si rafforza il legame tra la Fondazione Giorgio Pardi e la Città di Bergamo. Dopo la nomina a tesoriere di Guido Venturini (direttore Confindustria Bergamo), il Centro Sterilità degli Ospedali Riuniti di Bergamo, diretto dal professor Luigi Frigerio, entra a far parte della Campagna nazionale contro l'infertilità «Ama nutri cresci-Nutri la tua fertilità», promossa dalla Fondazione Giorgio Pardi ( http://amanutricresci.com/ ).

Il Centro di Bergamo è il 13° Centro italiano che aderisce alla Campagna ed è stato scelto/accettato per le specifiche competenze sulla preservazione della fertilità. Al Centro di Bergamo, coadiuvato dal Centro Sterilità dell'ospedale San Raffaele di Milano (dott.sa Giorgia Mangili) e da Sabino Maria Frassà (segretario generale della Fondazione), la responsabilità di spiegare a tutte le donne italiane, in modo semplice, ma scientificamente rigoroso:
· come avere un figlio dopo un tumore: crioconservazione e altre possibilità ( http://amanutricresci.com/23-cancro-donna-diventare-mamma/ )
· come avere un figlio dopo un tumore ginecologico, che prevede l'asportazione dell'utero: l'importanza della chirurgia conservativa.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata